Nel corso degli ultimi anni la modalità per scegliere e prenotare l’hotel per il proprio viaggio è completamente cambiata. Questo cambiamento è avvenuto decisamente a favore dei viaggiatori che rispetto al passato hanno oggi molti più strumenti per conoscere le strutture e i prezzi disponibili ed effettuare la prenotazione sulla base di maggiori informazioni risparmiando.

In questo articolo forniremo tutte le informazioni utili a chi deve prenotare un hotel per un viaggio di piacere o di affari. In particolare analizzeremo quali strumenti online sono disponibili, quali sono le modalità per risparmiare e infine su quale sito conviene prenotare il proprio soggiorno in hotel per ottenere i prezzi e le condizioni migliori.

Indice:

I vantaggi offerti dai portali online di prenotazione alberghiera

Siti per la ricerca e prenotazione dell’hotel

Prenotazione alberghiera diretta o tramite intermediario?

Come risparmiare nella prenotazione dell’hotel

Il miglior sito per la prenotazione dell’hotel

Hotel

I vantaggi offerti dai portali online di prenotazione alberghiera

Prima dell’avvento di internet la prenotazione dell’hotel avveniva in genere o in agenzia di viaggi affidandosi ai consigli dell’agente oppure al telefono sulla base di informazioni reperite su libri e cataloghi o ricevute da amici. In alcuni casi poi non si prenotava e si cercava un hotel una volta giunti a destinazione.

Con l’avvento di internet tutto è cambiato. Oggi i viaggiatori hanno a disposizione siti su cui trovare dettagliate informazioni sulla maggior parte degli hotel presenti in tutte le località del mondo. Oltre alle descrizioni sono disponibili anche numerosissime recensioni scritte da altri viaggiatori con commenti su strutture e servizi che non sono influenzati da finalità commerciali.

Inoltre su questi siti è possibile comparare i prezzi dei diversi hotel confrontandoli anche con giudizi e punteggi attribuiti dagli ospiti passati. Ciò rende molto più semplice valutare il rapporto qualità prezzo offerto dagli hotel presenti in una destinazione e trovare sulla base di queste informazioni l’hotel più adatto alle proprie esigenze in termini di servizi, struttura, prezzo, posizione, etc.

Siti per la ricerca e prenotazione dell’hotel

Esistono oggi numerosi validi operatori online da utilizzare per la ricerca e prenotazione dell’hotel. Essi appartengono a diverse tipologie. In primo luogo esistono le agenzie di viaggi online, quali ad esempio Booking.com ed Expedia che sono degli intermediari attraverso cui è possibile prenotare l’hotel. Le più importanti agenzie di viaggi online, quali ad esempio quelle menzionate sopra, posseggono inventari che comprendono centinaia di migliaia di hotel e altre tipologie di  alloggio turistico in tutto il mondo e permettono di effettuare la propria scelta grazie a mappe, accurate descrizioni delle strutture e numerosissime recensioni lasciate dagli ospiti passati.

Vi sono poi i cosiddetti metamotori di ricerca, quali ad esempio Trivago e HotelsCombined, che sono operatori che effettuano una comparazione fra i prezzi offerti per lo stesso hotel dalle principali agenzie di viaggi online e direttamente sul sito dell’hotel, in modo da facilitare la scelta dell’opzione più conveniente per l’hotel che si è scelto. Va detto però che dato il fenomeno di consolidamento in questo settore che ha visto alcuni operatori, e in particolare Booking.com e il gruppo Expedia, assumere una posizione dominante e offrire prezzi e condizioni particolarmente competitivi, la funzione dei metamotori di ricerca ha assunto negli ultimi anni minore importanza.

Importanti attori in questo settore sono anche due operatori tecnologici: TripAdvisor e Google. TripAdvisor è il principale sito mondiale di recensioni alberghiere, che fornisce recensioni su centinaia di migliaia di hotel in tutto il mondo. Google sta acquisendo un ruolo sempre più importante anche nel settore delle prenotazioni alberghiere. Quando si effettua sul suo portale una ricerca sugli hotel presenti in una determinata destinazione oggi appare in posizione preminente fra i risultati, e anche in una mappa della città, una lista di hotel con prezzi, descrizioni e recensioni delle strutture. Cliccando sull’hotel scelto si è poi indirizzati agli operatori con cui è possibile effettuare la prenotazione. Google pertanto in questo settore opera oggi sostanzialmente come un metamotore di ricerca di hotel.

Infine è possibile effettuare la prenotazione anche direttamente sul sito dell’hotel o compagnia alberghiera. Questa opzione ha ovviamente più senso se la scelta dell’hotel è già stata effettuata e non è pertanto necessario effettuare una comparazione di servizi, prezzi e posizione delle strutture esistenti nella destinazione.

Prenotazione alberghiera diretta o tramite intermediario?

Fino a qualche tempo fa le agenzie di viaggi online nei loro contratti imponevano agli hotel la clausola del miglior prezzo garantito, obbligandoli a non offrire sui propri siti prezzi più bassi dei loro. Oggi questa pratica sta diventando illegale in un crescente numero di Paesi, tuttavia le agenzie di viaggi online riescono ancora a offrire prezzi competitivi grazie al loro forte potere contrattuale. Gli hotel a volte per riuscire ad aumentare le prenotazioni dirette offrono dei benefit a chi prenota sul loro sito, ad esempio la colazione gratuita.

Tutto sommato, a nostro avviso, la prenotazione tramite agenzia di viaggi online presenta diversi vantaggi rispetto a quella sul sito dell’hotel. In primo luogo dà diritto all’assistenza clienti dell’agenzia di viaggi online (oltre a quella dell’hotel). Questa può essere molto utile in caso di problemi con la struttura alberghiera in quanto le agenzie di viaggi online tendono ad essere dalla parte dei loro clienti (che sono i viaggiatori) e a far pesare il loro forte potere contrattuale nei confronti degli hotel al fine di avere ospiti soddisfatti. Inoltre la prenotazione tramite agenzie di viaggi online ha spesso condizioni più flessibili, ad esempio relativamente alla cancellazione della prenotazione, di quelle della prenotazione diretta con gli hotel. Infine le condizioni della prenotazione con le agenzie di viaggi online sono di solito più chiare a trasparenti di quelle dirette con gli hotel in quanto esse posseggono una più avanzata cultura di assistenza e soddisfazione del cliente dell’era digitale.

Prenotazione dell’hotel: come risparmiare

Uno dei principali vantaggi dell’avvento delle prenotazioni alberghiere online è la possibilità di trovare più facilmente nella propria destinazione i prezzi più competitivi e le strutture che offrono il miglior rapporto qualità prezzo.

Infatti l’enorme mole di informazioni oggi disponibile online relativamente agli hotel di tutto il mondo crea una situazione di grande trasparenza relativamente a servizi e prezzi offerti dalle differenti strutture che attribuisce maggior potere al cliente finale.

Pertanto il modo migliore per assicurarsi oggi i prezzi più competitivi e allo stesso tempo un buon livello di servizio in strutture valide e ben dislocate è quello di effettuare un lavoro di ricerca, analisi e comparazione online delle strutture. Comparando ad esempio il punteggio di valutazione di una struttura lasciato dagli ospiti passati con il prezzo della stessa e visualizzando sulla mappa della città la posizione della struttura è possibile farsi una buona idea su quali sono gli hotel più interessanti di una determinata destinazione relativamente alle proprie esigenze. A questo punto leggendo un certo numero di recensioni sugli hotel giudicati più interessanti è possibile chiarirsi ulteriormente le idee prima di procedere alla prenotazione.

Un secondo importante sistema per risparmiare ottenendo un buon livello di servizio è quello di effettuare la prenotazione dell’hotel con il maggior anticipo possibile. Infatti gli hotel migliori e più competitivi in termini di prezzo sono quelli le cui camere saranno prenotate e si esauriranno per prime. Oggi poi esistono siti di prenotazione alberghiera quali ad esempio Booking.com che utilizzano nel loro modo di operare il cosiddetto “agency model”. In base a questo modello di business è possibile effettuare la prenotazione di una buona parte degli hotel disponibili sul sito senza effettuare il pagamento ma lasciando il proprio numero di carta di credito solo come garanzia, il pagamento sarà poi effettuato una volta giunti in hotel. Ma soprattutto siti come Booking.com permettono di godere della possibilità di effettuare la cancellazione della prenotazione fino a pochi giorni prima dell’inizio del soggiorno senza alcuna penalità. Effettuare la prenotazione alberghiera con largo anticipo potendo scegliere fra le strutture migliori e godere delle tariffe più competitive diventa pertanto un’ottima strategia se a questo si aggiunge la possibilità di cancellare la prenotazione gratuitamente in caso di cambi di programma o imprevisti.

Booking.com: il miglior sito per la prenotazione dell’hotel

Dopo aver spiegato quali sono le tipologie di operatori con cui è possibile effettuare una prenotazione alberghiera online e le loro caratteristiche passiamo dunque ad indicare qual è a nostro avviso l’operatore da preferire oggi e per quali motivi.

A nostro avviso, ad oggi (e se e quando non sarà più così aggiorneremo questo articolo), il sito internet da preferire per la prenotazione dell’hotel è Booking.com. Questa celebre agenzia di viaggi online olandese fa parte del gruppo americano Booking Holdings, che è il leader mondiale nel settore della prenotazione online di hotel e altri alloggi turistici.

I motivi per cui attualmente lo preferiamo rispetto alle altre piattaforme online per la prenotazione alberghiera sono i seguenti:

  1. E’ l’agenzia di viaggi online con la più vasta offerta al mondo di hotel e altri alloggi turistici.
  2. Offre prezzi molto competitivi e, molto spesso, il miglior prezzo disponibile sul mercato.
  3. Offre un’impeccabile assistenza ai propri clienti con qualunque problema abbiano relativamente alla loro prenotazione.
  4. Offre condizioni di prenotazione molto trasparenti e flessibili indicando chiaramente entro quale data è possibile effettuare la cancellazione senza costi (cancellazione che è possibile effettuare in pochi secondi sul loro sito senza bisogno di chiamarli o contattarli via email). Booking.com è stata un’antesignana del cosiddetto “agency model” per la prenotazione di hotel online che permette di cancellare facilmente la prenotazione senza costi e di pagare il costo del soggiorno una volta in hotel, fornendo i dati della carta di credito solo per la conferma della prenotazione.
  5. Sul sito sono disponibili oltre 100 milioni di recensioni lasciate dai clienti passati che permettono di farsi una buona idea sul livello di servizio offerto dagli hotel cui si è interessanti sulla base di commenti genuini di altri viaggiatori. Le recensioni presenti su Booking.com sono da ritenere più affidabili di quelle lasciate su TripAdvisor in quanto solo chi ha effettivamente soggiornato in un hotel può lasciarle, al contrario di quelle di TripAdvisor che chiunque può lasciare, inclusi i proprietari dell’hotel stesso o i suoi concorrenti. Secondo la nostra esperienza un voto medio nelle recensioni di Booking.com dall’8 in su indica un hotel da cui ci si può aspettare un buon livello di servizio, dal 9 in su un eccellente livello di servizio. Un voto medio inferiore all’8 può riservare qualche sorpresa negativa. Un voto medio inferiore al 7 indica che c’è sicuramente qualche problematica almeno con qualche aspetto della struttura o del servizio. Un voto medio inferiore al 6 indica di regola un hotel che offre un basso livello di servizio e/o comfort.
  6. Le piattaforme online di Booking.com su computer, smartphone e tablet sono all’avanguardia e offrono un’ottima esperienza all’utente e facilità nell’individuare l’hotel più adatto alle proprie esigenze grazie a numerosi filtri e accurate mappe.

Spero la lettura di questo articolo sia stata utile a fare chiarezza sul settore delle prenotazioni alberghiere online e sui suoi principali attori.

Nel caso decidiate di seguire il nostro consiglio relativamente all’operatore che a nostro avviso è oggi da preferire, potete effettuare la ricerca, ed eventualmente prenotazione, del vostro hotel su Booking.com utilizzando il motore di ricerca arancione in basso.



Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.